Riciclo creativo

E' proprio vero che non si butta via niente. Armatevi di creatività e date nuova vita alle confezioni dei prodotti Frascheri. Scatenate la fantasia e guardate in cucina perché nulla è come sembra!

Nave dei pirati

on 18 settembre 2017

interno-veliero

Occorrente:

  • cartoncino ondulato azzurro;
  • 3 tappi di sughero;
  • conchiglie;
  • colla a caldo;
  • 1 vasetto vuoto di yogurt Frascheri;
  • 2 pon pon/ batuffoli di cotone bianco;
  • forbici;
  • vernice acrilica o tempera;
  • pennello;
  • 4 tappi latte bottiglia di latte Frascheri;
  • 1 foglio di gomma eva;
  • 1 timone;
  • 1 ancora con filo;
  • 2 scovolini;
  • 2 vaschette di gelato vuote Frascheri;
  • 1 coperchio della vaschetta di gelato Frascheri;
  • 1 bastoncino lungo 30 cm circa;
  • 2 stecche per piante;
  • 2 stuzzicadenti lunghi

Per creare la vostra nave dei pirati iniziate con il tagliare a un po’ più di metà il coperchio di una delle due vaschette di gelato. Prendete la seconda vaschetta senza coperchio e tagliate anche questa a metà.

nave-pirati-2

A metà circa della vaschetta intera fissate il tappo di sughero con la colla a caldo. Fate un foro al centro del tappo, che vi servirà poi per inserirci il bastoncino di legno più lungo.

nave-pirati-3

Colorate le vaschette del colore che preferite. Una volta asciugata la tempera, incollate sulla vaschetta intera la metà del coperchio e sopra la vaschetta tagliata a metà. Avrete così sia la sottocoperta, sia la coperta della nave.

Fate un foro sul coperchio, corrispettivo al foro sul tappo da sughero. Inserite in entrambi il bastoncino più lungo precedentemente colorato anch’esso. Incollate sulla vostra vaschetta superiore un tappo di sughero unito già alla metà di un altro tappo. Inserite il timone sul tappo di sughero, fissandolo con uno stuzzicadenti. Mettete il pon pon e il vostro timone è pronto.

Ritagliate il cartoncino ondulato in due rettangoli uno di circa 15 cm e 10 cm, e l’altro della metà circa. Fate due fori per ciascun cartoncino e fissateli con la colla a caldo sulla legnato lungo. Per tenere le vostre vele ben dritte, aiutatevi fissando sempre con la colla a caldo i bastoncini di legno e gli stuzzicadenti.

nave-pirati-4

Sopra le vele, costruite quindi la coffa della nave semplicemente facendo un foro a metà del vasetto di yogurt già colorato con la tempera.

Prendete il foglio di gomma eva e ritagliate 5 quadrati, che diventeranno le finestre della nave. incollateli sulla vaschetta superiore con la colla a caldo. I tappi delle bottiglie saranno gli oblò della nave, fissateli alla vaschetta inferiore con la colla.

nave-pirati-5

Una nave dei pirati che si rispetti deve avere per forza il cannone, incollate con la colla a caldo il tappo di sughero sulla poppa della nave. Per aggiungere l’ancora, che si trova facilmente nei negozi di bricolage, dovrete fare un foro in una vaschetta e farci passare il filo con l’ancora legata. Per ultimare il lavoro con la colla a caldo fissate gli scovolini ai bordi della nave e le conchiglie.

Pronti per salpare?

Share this post:
Fiorenzo FrascheriNave dei pirati