Ricette e Consigli

Piatti semplici e gustosi da assaporare!

Bacalhau á Bràz

on 15 giugno 2017

Ingredienti:

  • 500 gr baccalà sotto sale;
  • 600 ml di latte intero Frascheri;
  • 2 cipolle bianche;
  • 4 uova Frascheri;
  • 500 gr di patate;
  • 2 rametti di prezzemolo;
  • 1 spicchio d’aglio
  • olive nere q.b;
  • pepe nero q.b.;
  • olio extravergine di oliva q.b.;
  • olio di semi per friggere q.b.;

Preparazione:

Per preparare il Bacalhau à Braz occorre per prima cosa dissalare il baccalà, mettendolo in acqua fredda per circa 24 ore e ricordandovi di cambiare l’acqua ogni sei ore. Per rendere il pesce morbido e più dolce, il quarto ammollo fatelo con il latte. Scolate quindi il baccalà e togliete spine e pelle. Sfilacciate la polpa a pezzetti e riponetela in un recipiente.
Lavate le patate, pelatele e tagliatele prima a fette e poi a bastoncini sottili.
Mettete le patatine ottenute in un contenitore, ricoprendole di acqua fredda in modo che perdano l’amido e non anneriscano. Spellate l’aglio e tritatelo, affettate le cipolle pulite. Fate cuocere lentamente cipolle e aglio in una padella con l’olio. Intanto friggete in un’altra pentola le patate in olio caldo a 170° -180°. Fatele asciugare su carta assorbente e tenetele in caldo. Quando le cipolle risulteranno morbide, aggiungete il baccalà e lasciatelo cuocere per pochi minuti. A questo punto mettete anche le patatine fritte, salate e pepate.
Rompete ora le uova, sbattetele in un contenitore e versatele sul pesce e patatine. Il composto dovrà rimanere cremoso, state attenti che le uova non si rapprendano troppo. Impiattate quindi il Bacalhau á Bràs, aggiungendo prezzemolo tritato e olive nere.


Benvenuti in Portogallo!

Fiorenzo FrascheriBacalhau á Bràz