Panna da montare

Bavarese allo yogurt – Le ricette di Nonna Leti

on 26 novembre 2018

Ingredienti per la base di biscotto:

  • 200 gr. biscotti secchi al cioccolato
  • 100 gr. burro Frascheri
  • 1 cucchiaino di miele.

Procedimento:
Frullate i biscotti fino a ridurli in polvere. Aggiungete il burro fuso a bagno maria e il miele. Trasferite il composto  tra due fogli di carta forno e formate un rettangolo di 1/2 cm di spessore. Trasferite in frigo e dopo circa mezz’ora ritagliate dei dischi con diametro giusto per la base del bicchierino monodose.

Ingredienti per la bavarese:

  • 125 gr. latte Intero Frascheri D+
  • 100 gr. zucchero
  • 4 gr. gelatina
  • 300 gr. Yogurt intero bianco Frascheri
  • 250 gr. Panna fresca Frascheri
  • 1 cucchiaino estratto vaniglia.

Procedimento:
Portate a bollore il latte con lo zucchero. Spegnete il fuoco e unite la vaniglia. Aggiunte anche la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata.
Montate la panna con fruste elettriche e uniteal composto intiepidito con una spatola, mescolando bene e con delicatezza.Trasferite nei bicchierini monodose e fate riposare in frigo almeno 4 ore.

Preparazione per la gelatina all’arancia:
Spremete le arance e filtrare col colino per ottenere 250 ml di succo fresco. Scioglietevi 100 gr. di zucchero a velo e 6 gr. di gelatina in 50 ml. di acqua bollente. Infine unite al succo d’arancia mescolando con attenzione.
Colate la gelatina ancora tiepida su ogni bicchierino e decorare a piacere con cioccolato fondente temperato. Lasciate riposare i dolci nel frigo ancora per qualche ora prima di servirli.

leggi tutto
Federica TraversaBavarese allo yogurt – Le ricette di Nonna Leti

Torta svedese per l’Estate

on 29 giugno 2017

Ingredienti:

Pan di Spagna:

Meringa:

  • 225 g di zucchero semolato;
  • 50-100 g di mandorle pelate tagliate a listarelle

Farcitura:

Preparazione:

Preriscaldare il forno a 150°C.
Per il Pan di Spagna:
mescolate lo zucchero con il burro fino a quando avrà una consistenza soffice e porosa. Separate i tuorli dagli albumi. Aggiungere i tuorli uno alla volta all’impasto di burro e zucchero. Quando i tuorli saranno ben amalgamati con il composto, aggiungete anche il latte Frascheri. Infine, setacciate farina e lievito sull’impasto, sempre mescolando.
Per la meringa:
aggiungete 125 g di zucchero semolato agli albumi e montate a neve ferma, al termine incorporare il resto dello zucchero dall’alto verso il basso per non smontare gli albumi.
Ricoprite il fondo di una leccarda (30 x 40 cm) con carta da forno, spalmate l’impasto per il Pan di Spagna in modo uniforme. Spalmate la meringa sul impasto in modo non uniforme per dare un po’ di movimento alla vostra torta. Cospargete con la granella di mandorle.
Cuocete per circa 30 minuti nella parte bassa del forno. Una volta cotta lasciatela raffreddare e successivamente tagliatela a metà. Montate la panna insieme alla vanillina e con l’ausilio di una spatola spalmatela su una metà della torta. Posizionate l’altra metà della torta sopra la panna lasciando che il lato con la meringa risulti sopra e non a contatto con la panna.
Infine decorate con la frutta di stagione che più vi piace.

leggi tutto
Fiorenzo FrascheriTorta svedese per l’Estate

In cucina con Frascheri – La Pavlova

on 29 dicembre 2016

Vi serve un’idea per il dolce di Capodanno? Ecco una semplice ricetta che lascerà a bocca aperta i vostri ospiti, la Pavlova. Seguite i trucchi del nostro chef Matteo per realizzarla a regola d’arte.

Ingredienti per 4 persone:

Per la meringa:

  • 500 gr di Zucchero;
  • 300 gr di albumi;
  • 200 gr di acqua.

Per la panna:

  • 250 ml di panna fresca Frascheri;
  • 50 gr di zucchero;
  • frutta fresca a piacere.

Preparazione:

Dividete gli albumi dai tuorli, e montateli nella planetaria o con delle fruste elettriche. Nel mentre, mettete sul fuoco un pentolino con acqua e zucchero, e fatelo sciogliere a una temperatura di circa 120°. Se non avete a disposizione un termometro da cucina utilizzate un semplice trucco: immergete un cucchino nel pentolino e tiratelo su, se lo sciroppo avrà una consistenza densa e liscia avrà raggiunto la temperatura di cottura ideale. Quando gli albumi sono montati a neve, aggiungete lasciando le fruste sempre in funzione, lo sciroppo a filo. Continuate ad amalgamare finché la meringa sarà fredda e di un bel bianco lucido. Inserite nella sac à poche la meringa e create su una teglia con carta forno dei nidi di circa 8cm di diametro. In questo modo otterrete delle eleganti monoporzioni di Pavlova. Se siete sprovvisti di sac à poche non temete, il bello delle meringhe è che possono avere anche una forma irregolare, quindi si può utilizzare un semplice cucchiaio. Ricordatevi solo di dare però una forma più concava all’interno del nido, per avere lo spazio per la farcitura. Cuocete con forno ventilato le meringhe a 90° per due ore, oppure doratela con il cannello come il nostro Chef Matteo.

Per la guarnizione della vostra Pavlova, montate con la planetaria o le fruste elettriche la panna fresca Frascheri con lo zucchero, e lasciate riposare in frigo fino a che le meringhe non saranno cotte a puntino e raffreddate a temperatura ambiente. Decorate le meringhe con la panna e frutta fresca a piacere.

leggi tutto
Fiorenzo FrascheriIn cucina con Frascheri – La Pavlova